Il Duomo di Reggio Calabria

Il Duomo dedicato a Santa Maria Assunta è l’edificio religioso più grande della Calabria. fu ricostruito dopo la distruzione del terremoto del 1908 sull’omonima piazza, dove presenta la facciata principale orientata verso il mare. La facciata ricca di decorazioni e di marmi è caratterizzata dduomoa quattro piccole torri traforate poste in cima. Sui lati della scala ci sono due statue: San Paolo e Santo Stefano da Nicea. Non passano inosservate le tre porte d’ ingresso rifatte in bronzo. La porta sinistra dedicata alla Madonna della consolazione. La porta Centrale dedicata ala XXI congresso Eucaristico rappresenta alcuni episodi importanti come l’annunciazione, la natività, la crocifissione. La porta di destra rappresenta in sei scene la vita da San paolo. L’interno è a tre navate, lungo di essevi sono le cappelle dei vescovi con monumenti sepolcrali. La Cappella del sacramento è il monumento barocco più importante della città. All’interno del Duomo si trovano tele di autori siciliani del 1600 e molteplici opere di oreficeria, tra questi il bastone vescovile, un calice ed un vaso d’oro massiccio. Presso la cattedrale vi è il Museo Diocesano, dove di trovano oggetti arredi sacri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *