Chiesa di San Giorgio

Si trova sul Corso Garibaldi sull’omonima piazza e nelle vicinanze del Tapis roulant . Dedicata al Santo patrono della città, appunto San Giorgio. La chiesa volge il suo ingresso principale un po’ arretrato rispetto al corso Garibaldi ed è caratterizzato da un arco di trionfo romano che si poggia su due robusti pilastri ed è sormontato da una trabeazione ed un timpano coronato da una croce. Nei pilastri che reggono l’arco di trionfo vi sono inseriti dei bassorilievi in marmo raffiguranti scene di guerra e simboli religiosi. La struttura originale del ‘500 distrutta dal terremoto del 1908, fu sostituita dall’attuale edificio su progetto di Camillo Autore ed inaugurata nel 1935 alla presenza del principe Umberto di Savoia. La pianta a croce latina è a navata unica con quattro cappelle per lato. La cupola si erge su quattro arcate. Il tempio è l’esempio più significativo di riproposizione di architettura classica dopo il sisma del 1908.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *