Chiesa di Sant’Agostino

Si trova a crica 300 metri dalla Stazione centrale e da Piazza Garibaldi. Sorge sull’omonima piazza. L’edificio si avvicina stilisticamente ai caratteri romanici e bizantini e risulta singolare per le numerose cupole sulle navate, sull’abside e sul campanile. E’ interessante visitarla per la ricchezza del suo interno suddiviso in tre navate. Di pregio il dipinto di Sebastiano Conca del XVIII sec raffigurante la Madonna della Cintura posto sulla navata di sinistra. Bello l’altare maggiore illuminato da i lampadari in ferro battuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *