Parco della Mondialità a Gallico Superiore

Parco della Mondialità a Gallico Superiore

Parco della Mondialità a Gallico Superiore
E’ stato ideato dal Padre missionario Aurelio Cannizzaro ed è stato realizzato con tanta creatività ed umiltà. Il parco si presenta interessante sia dal punto di vista culturale che religioso. Rappresenta le più grandi civiltà della terra, quella africana, islamica ed asiatica., con le loro costruzioni tipiche.
Di suggestivo aspetto è il viale della Resurrezione dove su grandi massi antichi vi sono le formelle in bronzo della via Crucis e alla fine della strada, su di una collina c’è raffigurato il calvario con il Crocifisso. Inoltre vengono rappresentati altri due momenti religiosi importanti, l’Ascensione e la Pentecoste. Il Parco della mOndialità, ospita anche un anfiteatro con 800 posti a sedere, dove durante il periodo estivo si svolgono manifestazioni teatrali e canore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *